Siamo parte del Network Arval, selezionati come Arval Premium Center

PRESSIONE DEI PNEUMATICI


pressione_pneumatici_01 Ogni produttore automobilistico seleziona, testa ed omologa diversi pneumatici per ogni modello proposto, secondo dei criteri di peso, di prestazioni, di misura, ecc. Gli indici di peso e di velocità sono due criteri molto importanti nella selezione di pneumatici, e determinano la pressione da applicare ai pneumatici.
Le indicazioni sulla pressione da applicare sono disponibili all’interno dello sportello del serbatoio, sul fianco della portiera del conducente, nel manuale del vostro veicolo o a volte anche nel vano motore.
Sono presenti due indicazioni per la pressione dei vostri pneumatici: veicolo a pieno carico o su autostrada e veicolo a carico normale.
La pressione dei pneumatici dovrà essere verificata a freddo, cioè il veicolo non dovrà avere percorso più di 3/5 chilometri nelle ultime due ore. In caso contrario, se i pneumatici sono caldi, occorre aggiungere 0.3 bar alla pressione indicata (1 bar = circa 1kg/cm2) poi controllate la pressione di nuovo quando i pneumatici saranno freddi. Non ridurre mai la pressione dei pneumatici a caldo.
I tappi delle valvole devono essere al loro posto per assicurare una buona tenuta e devono essere anche cambiati al montaggio dei pneumatici nuovi.
La continua perdita di pressione di gonfiaggio è indice di un potenziale problema nell’ assemblaggio del pneumatico o della ruota.

Total Views: 1236 ,