Siamo parte del Network Arval, selezionati come Arval Premium Center

Qualcuno ti ammacca l’auto? La carrozzeria intelligente ti avverte con un’app

Il sistema si chiama Intelligent Damage Detection System e si compone di sensori ad ultrasuoni: in caso di danni invia subito un messaggio al proprietario

Vi è mai successo di trovare la vostra auto parcheggiata, danneggiata da ignoti, senza poter rintracciare i responsabili? Il gruppo tedesco Hella ora sta lavorando ad una nuova tecnologia che consentirà ai veicoli di rilevare ogni urto, graffio e ammaccatura alla carrozzeria e avvertire in tempo reale via cellulare il proprietario.

Il sistema si chiama Intelligent Damage Detection System e si compone di sensori ad ultrasuoni, installabili nei pannelli e integrabili anche a quelli esistenti di Park Distant Control, e di un algoritmo in grado di riscontrare l’entità e il tipo di danno subito, da una caduta di un albero, ad un evento naturale come una grandinata o una semplice graffiatura.

Grazie al GPS presente nella vettura sarà possibile, inoltre, individuare il momento e il luogo dell’avvenuto danneggiamento. Queste informazioni possono essere utilissime non solo ai singoli ma anche alle compagnie assicurative, alle società di noleggio auto e di car-sharing che avrebbero modo di accorgersi immediatamente di quanto avvenuto senza aspettare il momento del ritorno alla base del veicolo.

Secondo Marc Rosenmayr, manager di Hella, il loro sistema, che sarà disponibile per il 2018, è associabile alla tecnologia telematica di comunicazione, sicurezza e diagnostica a distanza, fornita dalle aziende produttrici di automobili, e collegabile a videocamere di sorveglianza per auto e ad un’app smartphone.

“Una volta ricevuto il messaggio – tiene a sottolineare – se siete nelle vicinanze del veicolo rovinato potreste magari identificare subito l’autore”.

Fonte Carlo Lavalle, lastampa.it
Total Views: 785 ,